Seguici anche su

I medici assolti per perizie mediche contraddittorie.

Pubblicato il 16/09/2016


Il Tribunale penale di Roma, sez. IX con sentenza del 5 ottobre 2015  n. 11804 del 2015  dopo un lungo iter processuale istruttorio durato alcuni anni, assolve i medici dal reato di omicidio colposo in concorso, perche' il fatto non sussiste.La vicenda prende le mosse da un ricovero presso una clinica privata di Roma,  dove al paziente non sarebbero stati eseguiti con urgenza degli esami diagnostici strumentali . In un secondo ricovero nella  stessa clinica al paziente venva effettuatai una RMN, durante la quale veniva a morire. Nel referto eseguito, successivamente, da un collegio peritale composto da un medico legale, un anestesista ed un  cardiologo, risultavano omessi una serie di esame strumentali, come scintigrafia e ecocardiogramma da sforzo, che ad avviso dei periti dell'accusa, avrebbero potuto impedire il decesso. Tuttavia in sede di esame tali periti  si contraddicono  sull'urgenza degli esami e le Parti civili , eredi del defunto, presentano delle relazioni tra loro contrastanti ed in opposizione a quelle dei periti della difesa. Pertanto , opportunamente, vene disposta una Perizia medico-legale dal giudice . Il nuovo collegio peritale individua in una causa sopravvenuta , di per se sola sufficiente , la causa della morte del paziente ed esclude che gli esami strumentali indicati dai periti del P.M. avrebbero potuto impedire l'exitus e cioe il decesso. Pertanto il Giudice  in forza delle conclusioni del suo collegio peritale assolve i quattro medici imputati, in quanto la responsabilita' penale richiede un accertamento ...." oltre il ragionevole dubbio"  per la condanna,  oltre la colpa grave del medico a partire dallla Legge Balduzzi del 2012..

Categorie blog


Indirizzi

Sede

00195 - Roma (ROMA) Lazio
Via Della Giuliana, 38
Distanza dal centro: 2,96 Km
Telefono: 0637500096
Partita IVA: 10279300585
Responsabile trattamento dati: Citriniti Emanuele
Email: e.citriniti@tiscali.it


Info contatto
Referente
Citriniti Emanuele
Fax
0637354790
Cellulare
3385337723
Mail
e.citriniti@tiscali.it